21/11/2016

Lezioni di italiano in Sicilia per Pasqua! 

Da lunedì 10 a venerdì 14 lezioni di italiano a Borgo Petilia, campagna della città di Caltanissetta.

Lezioni di italiano, manifestazioni pasquali tra le più belle di Italia, lezioni di cucina siciliana e molto altro!


Share this article

 -

- Lezioni di italiano in Sicilia per Pasqua!!!

Italiano a Venezia, per Pasqua, vi offre delle lezioni speciali, a Borgo Petilia, splendida campagna di Caltanissetta, nel cuore della Sicilia.

Imparare l'italiano nella serenità della campagna siciliana è possibile!

La scuola  si trova su una collina, nel mezzo della campagna siciliana, avvolta in uno splendido scenario: alberi da frutta, ulivi, pini, campi di grano e silenzio.

Potrete studiare l'italiano dalle 9.30 alle 13.00 e dedicare i vostri pomeriggi a varie attività:

  • assistere alle manifestazioni pasquali di Caltanissetta, tra le più belle e suggestive di Italia;
  • visitare i siti archeologici vicini: la Villa del Casale a Piazzarmerina, la Valle dei Templi ad Agrigento;
  • visitare splendide città come Palermo;
  • partecipare a corsi di cucina siciliana.

 

Costi del corso: 320 euro a persona per una settimana, da lunedì 10 a venerdì 14.

 

Alloggio:

  • Presso la scuola c'è la possibilità di alloggiare in stanze matrimoniali uso singola, per 45 euro a notte a persona con colazione inclusa e possibilità di uso cucina;
  • presso B&B, a 7 km dalla scuola, 50 euro a notte per persona con colazione inclusa.

 

Sarà un'esperienza indimenticabile.

Vi aspettiamo!

Per informazioni sciveteci a:

info@italianoavenezia.com
+39-340-7619647
www.italianoavenezia.com

 

 

 

 

 

learn italian in Venice

Atelier of Italian Language and Culture.
Italian classes to learn the language by experiencing it!

You are here: Home > News > Lezioni di italiano in Sicilia per Pasqua!


San Polo 465 - Calle del Volto - 30135 Venice (VE - Italy - Veneto)
Mobile phone +39-340-7619647 - P. IVA 04281380271 - REA: VE 381227
Contacts

Go to italian version English version Go to the German version